DECALACQUE RIVER – AJSIA OASI NOCETO: 3-0

Vai ai contenuti

DECALACQUE RIVER – AJSIA OASI NOCETO: 3-0

River Volley 2001
Pubblicato da webmaster in Serie D · 9 Giugno 2021
(25-16, 25-23, 25-23).
Pisani 4, Negri 9, Popani 2, Errico 11, Cristalli 8, Villa 6, Casalini, Cornelli, Anelli, Bertolamei, Burzoni (L). All.Maggipinto.
 
Sul parquet di Rivergaro va in scena il big match del girone A di serie D fra le locali Decalacque e Ajsia Oasi Noceto, capolista a punteggio pieno.
Maggipinto non ha ancora recuperato tutta la rosa dopo la forzata sosta e schiera:
Popani e Padrini in diagonale, Negri/Cristalli al centro e Errico/Pisani di banda con Burzoni libero.
Fin dal riscaldamento le ospiti cercano di far capire che non sono a Rivergaro per vedere le acque del Trebbia, ma per fare bottino pieno; le giovanissime biancoverdi osservano, ma non indietreggiano di un centimetro e  cominciano forte, molto forte: 11-3 !
Errico, Cristalli e Negri (da buone anziane del gruppo) suonano la carica e indicano la strada alle compagne che la percorrono a tutto d’un fiato arrivando al traguardo del primo set, 25-16, in un tempo insperato.
Squadra che vince non si cambia. Cambia però la “cattiveria” di Noceto, la capolista, colpita dove fa male da un manipolo di minorenni, non ci sta ed aumenta i giri del motore, ma River non diminuisce i suoi:  ne esce un set avvincente e spettacolare. Decalacque cerca sempre di comandare il gioco, e per buona parte del set ci riesce: molto bene l’attacco, le percentuali sono bulgare, meno battuta e muro che non portano a punti diretti. Ajsia Noceto rientra sul 22-22, ma tre attacchi in serie di Errico, Cristalli e Villa chiudono la contesa sul 25-23.
Nel terzo parziale Maggipinto sposta Pisani in posto due e affianca Villa a Errico in banda. In questo set è la battuta a funzionare, Negri e Cristalli fanno punti diretti, l’attacco prosegue a pungere da ogni zona del campo (tante le pipe da seconda linea) , il muro latita ancora. L’arrivo è al fotofinish, le piacentine compiono lo scatto decisivo, lasciano le parmensi sul posto e vincono con tanto, tanto merito la volata finale.
Ennesima prestazione di rilievo di un gruppo che, nonostante le mille difficoltà delle ultime settimane ( si sono fatti si e no due allenamenti a ranghi ridotti)  accatasta set vinti in serie in un campionato di rilievo regionale.
Altra legna va messa in cascina, in settimana sono previsti altre tre partite, prima di guardare la classifica e capire se e quanto sarà ricca.
FORZA RIVER !!!


Torna ai contenuti