DECALACQUE RIVER – NEW VOLLEY SAN GIORGIO: 3-1

Vai ai contenuti

DECALACQUE RIVER – NEW VOLLEY SAN GIORGIO: 3-1

River Volley 2001
Pubblicato da webmaster in Under 19 · 8 Marzo 2021
Under 19
(25-19, 25-22, 19-25, 29-27).
Villa 16, Cristalli 8, Padrini 7, Gorra 14, Bertolamei 5, Popani 3, Pisani 4, Tosku 3, Casalini 2, Anelli 1, Burzoni (L). All.Maggipinto.
Domenica 7/3 ore 18.30 al palarebecchi di Rivergaro va in scena il big macht di giornata del campionato di U19; a sfidarsi sono le padrone di casa della Decalacque River e le ospiti del New Volley San Giorgio, per l’occasione rinforzato da 3 elementi della serie B2.
Mister Maggipinto schiera:
Popani e Padrini in diagonale, Villa/Gorra di banda, Bertolamei/Cristalli al centro, Burzoni libero.
Ottimo l’avvio di partita per le rivergaresi, l’attacco punge, pardon picchia forte prima Gorra e poi Villa fanno male da posto 4, il divario aumenta due muri di Padrini costruiscono l’allungo vincente: 18-9; sul 21-13 dentro Pisani, che fa ace, per Bertolamei in battuta, entra anche Anelli al palleggio; vano il minibreak finale del New Volley; chiude Cristalli con due punti consecutivi dal centro.
Nel secondo parziale Maggipinto schiera  la medesimo formazione, l’avvio è più equilibrato e le squadre arrivano appaiate sull’11/11; Decalacque prova a strappare con 5 punti in attacco di Villa ma le valnuresi non mollano e rimangono incollate; ci pensa Cristalli a scollarle: 3 muri consecutivi: 19-16. Va in battuta Tosku, subentrata da poco a Bertolamei, ace. Il divario aumento. Maggipinto ripropone il cambio Pisani/Padrini in seconda linea. New volley, prova a rientrare grazie ai suoi esterni di altra categoria, ma Villa e Gorra ne spengono le velleità: 25-22.
Anche il terzo set non vede cambi, l’avvio, però, è del new volley che prova ad allungare 7-11. Le ragazze Decalacque non ci stanno e riacciuffano le avversarie: 12-12. Parità che prosegue fino al 17-17 poi le rivergaresi si smarriscono, cambio al palleggio sul 17-19, ma il set non cambia inerzia: troppi errori gratuiti in attacco e battuta, la ricezione diventa imprecisa, non si riesce a giocare al centro e le ospiti vincono 19-25.
L’avvio di quarto set è da incubo, le nostre sono ancora frastornate dalla fine del precedente (10 dei primi 14 punti del new volley sono dovuti ad errori delle rivergaresi); 0-6, poi 2-9, Mister Maggipinto cambia  un’acciaccata Villa con Pisani e sul 5-13 la diagonale opposto palleggiatore: 8-16: il set sembra finito e nel palazzetto comincia ad aleggiare lo spettro del tie-break. Dentro anche Tosku per Bertolamei. Ma, piano piano, quando meno te lo aspetti, esce l’orgoglio delle regazzine biancoverdi: l’avvicinamento è prima timido 14-19, poi vivace 18-20, in fine impavido 21-21. Ora si gioca punto a punto, si chiude il cambio della diagonale palleggiatore/opposto, si arriva sul 24/24, poi al terzo match point chiudiamo con un attacco di Padrini.
Partita veramente bella e a tratti spettacolare con colpi degni di altre categorie.
Un plauso a tutte le ragazze e all’allenatore, che ha attinto a tutte le atlete a referto, e ha finito senza voce:  l’accento pugliese si è perso per il costante incitamento delle sue: vanne orgoglioso Donato!!!
Px appuntamento venerdì 12/3, sfida all’altra capolista Team Volley 03.


RIVER VOLLEY 2001
Via Bonistalli, 6
29029 Rivergaro (PC)
P.IVA 01335050330

Torna ai contenuti