RIVER DECALACQUE PC – EDILIZIACROBATICA S.C. PARMA-ENERGY PR 1-3

Vai ai contenuti

RIVER DECALACQUE PC – EDILIZIACROBATICA S.C. PARMA-ENERGY PR 1-3

River Volley 2001
Pubblicato da webmaster in Serie C · 28 Novembre 2022
(21-25 25-19 18-25 16-25)
DECALACQUE RIVER: Montanari, Cristalli 6, Popani, Rocca  9, Milani 15, Errico 2, Padrini 14, Sangiorgi, Bonelli, Alberti 1, Pisani 1, Marchesini 3, Burzoni (L1), Franciotti (L2);
Semaforo rosso per il River nell'incontro casalingo che lo vedeva opposto alle parmensi del S.C. Parma-Energy. La formazione di casa ha retto bene i primi due set, mentre ha ceduto in maniera netta i restanti parziali alle avversarie, che si confermano al secondo posto in classifica.
La formazione di casa parte con il seguente starting six: diagonale Sangiorgi/Padrini, bande Rocca e Milani, al centro Marchesini e Cristalli ed infine Franciotti a presidiare la seconda linea. Le padrone di casa partono bene e si costruiscono un lieve vantaggio (4-2, 7-4 e 9-7). Le parmensi trovano la parità (13-13) e qui sono brave a piazzare il break decisivo (14-21), il River recupera alcuni punti, ma il set è ad appannaggio delle ducali (21-25).
Il duo Giovannacci/Rigoni conferma le ragazze del 1^ set e sono ancora le locali a partire bene (4-1, 8-3 e 12-7); l'allenatore ospite prova ad effettuare alcuni cambi e sul punteggio di 15-8 si è già giocato entrambi i time-out. La formazione ospite recupera alcuni punti, ma il River è bravo a gestire il cambio palla e si aggiudica il set (25-19) portando la partita in parità.
Il set si apre all'insegna dell'equilibrio (4-5, 6-8 e 8-9), dopo di che le parmensi riescono ad allungare grazie ad alcuni passaggi a vuoto in ricezione delle locali (13-18); questa volta è mister Giovannacci ad aver esaurito i time-out ed effettuato qualche sostituzione, con scarsi risultati e così le parmensi ne approfittano per aggiudicarsi il set (18-25).
Il quarto set è la fotocopia del precedente: prima parte equilibrata (6-5, 8-9 e 9-11), poi, grazie a diversi errori delle locali, la S.C.Parma/Energy prende il largo (12-17 e 14-21), per chiudere l'incontro con il 16-25 finale.
C'è rammarico in quanto la squadra ha giocato nei primi due parziali alla pari con le avversarie, che sono al secondo posto in classifica, per i restanti set, purtroppo, le trebbiensi si sono arrese, inanellando una serie di errori gratuiti. Venerdì prossimo trasferta a Maranello: vediamo se riusciamo a vestirci dei panni della Red Bull o se più mestamente quelli della Haas.



RIVER VOLLEY 2001
Via Bonistalli, 6
29029 Rivergaro (PC)
P.IVA 01335050330

Torna ai contenuti