ZENA OFFICE RIVER – VTB BERNA BOLOGNA: 0-3

Vai ai contenuti

ZENA OFFICE RIVER – VTB BERNA BOLOGNA: 0-3

River Volley 2001
Pubblicato da webmaster in Under 17 Regionale · 6 Giugno 2021
( 13-25, 9-25, 15-25)
Pisani, Bertolamei 3, Padrini 5, Zucchi 1, Cristalli, Popani 2, Villa 5, Cornelli 1, Anelli, Casalini, Marchesini, Burzoni (L1), Vincini(L2). All.Maggipinto.
Prima partita per l’accesso alla final four regionale, a Rivergaro si affrontano le padrone di casa della Zena Office e la selezione bolognese di VTB Berna.
Si parte, mister Maggipinto schiera:
Popani e Padrini in diagonale, Pisani/Zucchi di banda, Cristalli/Bertolamei al centro e Burzoni libero.
L’avvio del primo set fa ben sperare, la partita sembra combattuta punto a punto, si arriva sull’8-9 ma qui si spegne la luce: le ragazze della Zena Office entrano in una buca dalla quale faranno fatica ad uscire per tutta la partita: con un parziale di 14-5 Bologna scappa via e arriva meritatamente al traguardo del primo set. Al cambio campo torna in campo Villa al posto di Zucchi, resto invariato. Da dentro la buca le rivergaresi guardano le avversarie giocare, 0-8, fare il cambio palla sembra un Everest da scalare ed il set è già compromesso; finalmente qualche buona attacco va in terra, 8-20,   ma aumenta anche il numero degli errori commessi che portano all’indiscutibile punteggio finale: 9-25. Nel terzo set si ricomincia con la formazione del precedente, le Zena office provano a rientrare in partita, 8-9, ma le energie fisiche e nervose sono al lumicino; Bologna se ne accorge, spinge sull’acceleratore e prende sempre più margine: parziale ed incontro volano via ineluttabilmente. Complimenti ai vincitori, Bologna presenta un bel biglietto da visita: ragazze tenaci, per far cadere la palla nel loro campo bisogna attaccare forte, molto forte; buone ricezione e battuta e in attacco un paio di giocatrici fanno vedere numeri da categoria ben superiore. In casa River poco funziona, le ragazze dopo la sosta forzata ed il tour de force dell’ultimo periodo arrivano con le energie al lumicino, ma hanno un atteggiamento troppo remissivo  che alle prime difficoltà le fa uscire dalla gara. In stagione si sono giocate partite contro avversarie di livello, anche superiori, ma non si è mai gettato la spugna, si è perso ai punti, ma senza andare mai ko.
Speriamo che la domenica rifocilli le nostre atlete, si apre un’altra settimana “anaerobica”, 4 partite in serie D e domenica a Ravenna in U17 da affrontare tutte d’un fiato.
FORZA RIVER !!!


Torna ai contenuti